EDIZIONI MASTER LANCIA “DIGITAL HOME”, LA PRIMA RIVISTA ITALIANA PER REALIZZARE E VIVERE LA CASA DIGITALE

Nuova brand extension di Win Magazine, avrŕ frequenza mensile e tratterŕ i temi dell’intrattenimento domestico. Intensa campagna di lancio in tv.

Milano, Settembre 2007 - Edizioni Master S.p.A. , leader nel mercato editoriale dedicato alla Digital Technology , annuncia il lancio in edicola di ‘Digital Home' , nuova brand extension di ‘ Win Magazine' , il mensile di informatica e tecnologia più venduto in Italia . Il primo numero del nuovo magazine è in edicola in questi giorni in offerta speciale proprio con la versione base di Win Magazine, mentre, a partire dal numero di Ottobre, ‘Digital Home' uscirà con frequenza mensile , allegando in ogni numero un DVD Dual Layer con un film in DVD Video e una selezione di software esclusivi.

‘Digital Home' rappresenta un progetto editoriale assolutamente innovativo per il mercato editoriale italiano , essendo un magazine completamente dedicato alla nuova casa digitale e tecnologica , alle idee per realizzarla facilmente, all'intrattenimento domestico : “L'idea di un ambiente domestico tecnologico e funzionale non appartiene più ad una nicchia di mercato – dichiara l 'editore Massimo Sesti – gli oggetti tecnologici si integrano costantemente nella quotidianità della nostra vita e ne migliorano la qualità. Basti semplicemente pensare alla diffusione nelle nostre case dei lettori DVD, dei televisori al plasma o LCD, delle fotocamere digitali, dei lettori di musica portatili, dei PC Media Center, tutti oggetti, ormai, di uso comune. La nostra nuova pubblicazione consentirà ai lettori di scoprire con semplicità e a costi contenuti, come vivere al massimo l'esperienza digitale nel tempo libero e negli ambienti domestici . Ereditando il concept editoriale della “sorella maggiore” Win Magazine, all'interno di ‘Digital Home' gli argomenti sono affrontati in modo autorevole ma sempre con un linguaggio chiaro , immediato e comprensibile a tutti”.

 

‘Digital Home' è ricca di idee , progetti , spunti creativi ed originali . Si caratterizza come una guida all'utilizzo delle tecnologie domestiche , spiegando l'integrazione tra i diversi dispositivi e scoprendone funzioni supplementari non programmate dalle case produttrici. Il magazine contiene percorsi pratici , stimolanti e dai costi contenuti , spiegati passo passo in tutte le fasi di realizzazione. In ogni numero della rivista, inoltre, in allegato un esclusivo DVD dual side con un film in DVD Video per tutta la famiglia e numerosi contenuti extra per vivere al massimo l'entertainment domestico.

 

Nel primo numero della nuova rivista, comincia l'entusiasmante viaggio all'interno della nuova casa digitale completamente automatizzata e avveniristica, non più fantascienza, ma una realtà concreta e a alla portata di tutti. Tante le idee pratiche proposte dalla redazione come la guida per realizzare sistemi di rilevazione di gas e allagamenti, per dormire sonni tranquilli. Inoltre, I suggerimenti su come usare al meglio il robot che pulisce la casa e le indicazioni per collegare l'impianto Hi-Fi al PC e salvare le vecchie musicassette. Tra i prodotti testati dalla redazione nove PC media Center, i nuovi televisori con decoder digitale terrestre integrato e il primo frigo con il televisore 15˝ pollici integrato.

 

Il pubblico a cui si rivolge ‘Digital Home' ha un'età compresa tra i 30 e i 50 anni di età e uno status sociale medio/medio-alto . L'alta propensione di spesa insieme alla passione per la tecnologia , sono i tratti distintivi del lettore tipo che possiede un insieme eterogeneo di prodotti hi-tech e si dedica abitualmente al “ fai da te digitale” ; è appassionato di cinema, musica e sport, usa abitualmente Internet ed è un big spender nella GDO e nei centri commerciali. La raccolta pubblicitaria è affidata alla concessionaria interna al Gruppo, Master Advertising .

 

Per la promozione delle due riviste, il management aziendale ha strutturato, con la collaborazione di Vizeum Milano , un intenso piano media con l'acquisto di spazi pubblicitari sulle reti televisive nazionali con spot da 30''. A questi, il Gruppo ha affiancato attività “below the line” nei punti vendita di tutta Italia. I prodotti saranno presenti in cross promotion su tutte le testate del Gruppo , che raggiungono mensilmente più di 2 milioni di lettori.
Dicono di noi