EDIZIONI MASTER SPA: BCC PRIVATE EQUITY SGRpa ACQUISISCE L'11% DEL CAPITALE SOCIALE
Dopo l'ingresso del Monte dei Paschi di Siena , un altro partner finanziario entra nel Gruppo editoriale guidato da Massimo Sesti.

Milano, Settembre 2007 – Edizioni Master S.p.A. annuncia l'ingresso nel proprio capitale sociale di BCC Private Equity 1, uno dei fondi mobiliari chiusi gestiti da BCC Private Equity SGRpa, società di gestione di fondi mobiliari chiusi appartenente al Gruppo Bancario ICCREA (Banche di Credito Cooperativo). La firma del contratto è stata apposta il 14 settembre a Rende, negli uffici del Centro Direzionale della BCC Mediocrati.

Per Edizioni Master si tratta della seconda operazione di finanza straordinaria, dopo che, nel 2004, Monte dei Paschi di Siena (MPS), aveva perfezionato l'acquisto del 22% del capitale sociale attraverso MPS Venture SGR S.p.A, società di gestione di fondi comuni di investimento mobiliari di tipo chiuso: “dopo l'ingresso da parte del Monte dei Paschi di Siena – ha dichiarato il Presidente e Amministratore Delegato di Edizioni Master S.p.A., Massimo Sesti – la conclusione di questa operazione finanziaria rappresenta un altro passo importante per la nostra società. L'accordo siglato con il fondo delle Banche di Credito Cooperativo conferma ancora una volta la validità delle scelte fatte, degli investimenti effettuati e dei progetti pianificati. Il nostro obiettivo è quello di proseguire lungo la strada intrapresa, favorendo la crescita dimensionale del nostro Gruppo editoriale, rafforzando la nostra presenza all'interno del mercato dei periodici e dei collezionabili e ponendo le basi per la realizzazione di nuove e importanti iniziative nell'ambito dei new media. Con i nostri partner finanziari è stato condiviso un piano industriale che con ogni probabilità tra qualche anno ci potrà portare ad essere quotati in Borsa.”

EDIZIONI MASTER SPA
Edizioni Master S.p.A. si appresta a chiudere il bilancio dell'anno in corso con un fatturato previsto superiore ai 53 milioni di Euro e un margine operativo lordo di 7 milioni di euro, con una crescita del 16,6% rispetto all'anno precedente. Nata nel 1997, la società ha sede a Rende e a Milano, conta oltre 150 dipendenti e si avvale del contributo di oltre 300 collaboratori esterni. In soli 5 anni ha raggiunto la leadership assoluta relativamente al venduto edicola nel segmento Digital Technology, confermandola costantemente negli anni successivi. A partire dal 1999 il portafoglio prodotti della casa editrice si è arricchito con pubblicazioni dedicate all'Home Entertainment, al Cinema, allo Sport e al Tempo Libero. Attualmente Edizioni Master raggiunge un pubblico mensile stimato intorno ai 2 milioni di lettori. Le testate di punta del Gruppo editoriale sono Win Magazine, Idea Web, Quale Computer, Play Generation, Win Giochi, Digital Home, Sport Life. Sono ben 10 le testate che hanno ottenuto la certificazione ADS. La società è attiva con numerosi prodotti anche nel mercato dei collezionabili e dei web-magazine.

Bcc Private Equity SGRpa, società di gestione di fondi mobiliari chiusi appartenente al Gruppo Bancario ICCREA (che fa capo a 439 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) gestisce 3 fondi chiusi, uno a carattere nazionale e due a carattere territoriale, per un totale di 85 mln di Euro.
La società è stata costituita nel 2003 con l'obiettivo di ampliare l'offerta corporate di Gruppo verso le BCC ed i soggetti appartenenti al Credito Cooperativo, fornendo attraverso la gestione di fondi d'investimento mobiliari chiusi gli strumenti finanziari per effettuare investimenti nel capitale di rischio delle imprese .
Fondo “BCC Private Equity 1”. Fondo da 50 mln di Euro, a carattere nazionale, operativo da settembre 2005. Ha effettuato investimenti in Cirio de Rica S.p.A, Hs Penta S.p.A. (cilindri oleodinamici), CBS S.p.A. (componentistica per l'industria dell'aria condizionata, refrigerazione e riscaldamento) e in Sigma S.p.A (attraverso HPS Srl, settore dell'automazione ad elevato contenuto tecnologico).

Il Gruppo Bancario Iccrea – nato nel 1995 – riunisce le società prodotto che forniscono servizi e prodotti a supporto dell'attività delle 439 BCC – Banche di Credito Cooperativo italiano, nel settore retail (famiglie) e corporate (aziende).

Dicono di noi