TUTTO ESAURITO IN EDICOLA PER IL PRIMO NUMERO DI "TURISTI PER CASO MAGAZINE"
Straordinario successo per il nuovo mensile lanciato da Edizioni Master: 200.000 copie vendute in meno di 10 giorni. Confermata la ristampa di altre 50.000 copie.
 
Milano, gennaio 2009Successo straordinario per il primo numero di ‘Turisti per Caso Magazine’. Il nuovo mensile, lanciato il 30 dicembre da Edizioni Master S.p.A, a soli dieci giorni dall’uscita, ha registrato il tutto esaurito in edicola su una tiratura di 200.000 copie. In seguito alle numerose richieste ricevute, la casa editrice ha provveduto ad una ristampa di ulteriori 50.000 copie immediatamente immesse sul mercato: “Siamo davvero molto felici per questo importante risultato – ha dichiarato l'Amministratore Delegato di Edizioni Master S.p.A., Massimo Sesti – ‘Turisti per Caso Magazine’ č il naturale compimento di un percorso nato alcuni mesi fa con l'acquisizione del sito web Turistipercaso.it e l'inizio della produttiva collaborazione con Syusy Blady e Patrizio Roversi, che del nuovo magazine sono anche autori e testimonial. Il nuovo mensile, grazie al suo concept innovativo e originale, rappresenta un prodotto unico nel panorama editoriale italiano, che, evidentemente, ha giŕ catturato l’attenzione e il gradimento di un pubblico molto numeroso. Per il nuovo anno, siamo giŕ al lavoro su una serie di progetti, che vedranno la luce giŕ nei prossimi mesi.”
 
Secondo lo stile ironico che lo contraddistingue, Patrizio Roversi ha cosě commentato i primi dati di venduto del magazine: “Quando Massimo Sesti, l'Editore, č venuto a proporci di fare una rivista mensile di turismo l'abbiamo preso per matto. Ma come? In un momento di crisi totale, un nuovo magazine? Invece aveva ragione lui: Turisti per Caso Magazine ha funzionato! Forse perchč subito dopo Capodanno erano ancora tutti ubriachi, e l'hanno comprata per sbaglio… ma, probabilmente, perchč č davvero una rivista fatta dai viaggiatori per i viaggiatori, una rivista che mancava e che ora c’č!”
 
‘Turisti per Caso Magazine’ č la prima rivista in Italia a raccogliere i piů bei diari di viaggio, raccontati in prima persona dai viaggiatori e selezionati da un’attenta e competente redazione, che ne certifica l’affidabilitŕ. Gli autori raccontano le loro esperienze di viaggio, mettendo in evidenza i percorsi, l’organizzazione, le cose da non perdere e quelle da evitare, prestando sempre particolare attenzione agli aspetti piů insoliti e curiosi. All’interno delle numerose rubriche del magazine, le migliori proposte dei tour operator e tante idee per viaggi brevi, con particolare attenzione agli itinerari enogastronomici, naturalistici e artistici; non mancano le originali guide redatte da lettori esperti che descrivono approfonditamente un argomento o un luogo, tanto in Italia che all’estero.
 
Con la nascita della rivista, Turisti per Caso assume i caratteri di un sistema di comunicazione multicanale e multimediale in cui il sito web e il magazine cartaceo divengono fortemente integrati e complementari. Questo innovativo sistema offre agli investitori una gamma completa e diversificata di opportunitŕ di advertising che spaziano da quelle standard a soluzioni personalizzate e cross mediali, in grado di raggiungere con efficacia un pubblico vasto e ben definito. La raccolta pubblicitaria č affidata alla concessionaria interna al Gruppo, Master Advertising (www.masteradv.it). Il pubblico a cui si rivolge ‘Turisti per Caso Magazine č costituito da uomini e donne con un’etŕ compresa tra i  18 e i 44 anni, una cultura e uno status sociale medio-alti e alti. Un pubblico dinamico, socievole, curioso, sempre alla ricerca di informazioni aggiornate, originali e attendibili in materia di viaggi e vacanze. Attento alle ultime novitŕ in tema di tecnologia e travel style. Tra gli altri interessi, risaltano gli spettacoli dal vivo e gli eventi culturali in genere.
Dicono di noi