EDIZIONI MASTER LANCIA IN EDICOLA LA COLLEZIONE DEI "PETSHOP"
La casa editrice amplia il portafoglio prodotti presentando per la prima volta in edicola i cuccioli rivolti al target “girl”.
 
Milano, Aprile 2009 –  Edizioni Master S.p.A. amplia il proprio portafoglio prodotti proponendo in questi giorni per la prima volta in edicola i “PetShop”, i cuccioli collezionabili dalle dimensioni pocket. I teneri “PetShop”, che si rivolgono principalmente al target “girl” giungono, dunque, anche nelle edicole del nostro Paese, a seguito del clamoroso successo riscosso in tutto il mondo, diventando un vero e proprio fenomeno globale in fatto di giocattoli da collezionare. Il lancio e la diffusione attraverso il canale edicola del nuovo prodotto č il frutto di una partnership siglata dal Gruppo Edizioni Master e Hasbro Italia, titolare del brand “PetShop”.  
 
Il nuovo prodotto, proposto in abbinamento editoriale a “Play Generation”, la rivista di Edizioni Master dedicata all’universo Playstation, sarŕ facilmente riconoscibile in edicola grazie al simpatico e colorato espositore brandizzato PetShop, personalizzato attraverso le immagini dei piccoli animaletti, che catturerŕ immediatamente l’attenzione dei piů piccoli, cosě come dei loro genitori. Ogni espositore presenterŕ sei diverse confezioni di “PetShop”, proposte al pubblico al prezzo di 3,90 euro ciascuna. Divertenti e variopinti, i “PetShop” si candidano a divenire anche nel nostro Paese un fenomeno di collezionismo, divenendo in poco tempo insostituibili compagni di gioco per i piů piccoli.
 
Per il lancio della raccolta dei “PetShop”, il management aziendale ha strutturato, con la collaborazione di Vizeum Milano, un’intensa campagna di comunicazione che prevede l’acquisto di spazi pubblicitari da 15 secondi sulle maggiori emittenti nazionali e satellitari a target kids, tra cui Italia 1, Cartoon Network, Boomerang, Nickleodeon, Jetix, Toon Disney e K2. Accanto alla campagna televisiva, la collezione č stata pubblicizzata sulle testate del Gruppo Edizioni Master in target, nonchč attraverso attivitŕ ‘below the line’ nei punti vendita di tutta Italia.
Dicono di noi