EDIZIONI MASTER SVELA IN ANTEPRIMA IL TROVAVIAGGI

Il commercial marketplace di Turistipercaso.it dedicato a tutti gli operatori turistici sarŕ presentato ufficialmente alla BIT di Milano.

 

Milano, febbraio 2010 – Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, il brand ‘Turisti per Caso’ sarŕ ancora protagonista alla Bit di Milano, dal 18 al 21 febbraio. Edizioni Master, editore del sito Internet Turistipercaso.it e del mensile Turisti per caso Magazine, ha pianificato, infatti, per i giorni della fiera un programma ricco di attivitŕ per presentare i nuovi progetti del 2010. La novitŕ che sicuramente catalizzerŕ l’attenzione degli addetti ai lavori sarŕ il lancio e la presentazione del ‘TrovaViaggi’ (www.turistipercaso.it/trovaviaggi) del sito Turistipercaso.it. Si tratta di un nuovo servizio web dedicato agli operatori turistici che si pone come punto di contatto privilegiato tra chi offre pacchetti turistici e chi č alla ricerca delle migliori offerte per la propria vacanza: “con il ‘TrovaViaggi’ – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Edizioni Master S.p.A., Massimo Sesti – ci rivolgiamo ai piccoli, medi e grandi tour operator, alle agenzie di viaggio e alle strutture ricettive. E’ un’opportunitŕ molto vantaggiosa, che, sfruttando le potenzialitŕ del web e la notorietŕ del sito Turistipercaso.it, che fa registrare mensilmente anche punte superiori ai 750.000 utenti unici, permette ai singoli operatori di aumentare notevolmente la visibilitŕ delle proprie offerte, trovando immediatamente nuovi clienti su tutto il territorio nazionale. Il TrovaViaggi mette a disposizione degli operatori un innovativo commercial marketplace in cui poter pubblicare le proprie offerte e farle conoscere alla piů grande community di viaggiatori sul web, che quotidianamente si collega al sito Turistipercaso.it, alla ricerca di spunti e idee per le proprie vacanze.”

La piattaforma, molto facile da utilizzare, consente agli operatori di mettere “in vetrina” le proprie offerte attraverso un comodo pannello di controllo e di realizzare il proprio minisito dedicato all’interno di Turistipercaso.it: “Quello che proponiamo – ha proseguito Sesti – č un servizio davvero unico. Grazie al TrovaViaggi, infatti, ogni operatore avrŕ a disposizione su Turistipercaso.it uno spazio dedicato, con una homepage personalizzata e un proprio indirizzo Internet. Gli utenti, grazie ad un sistema di ricerca mirato e funzionale, potranno accedere facilmente a tutte le proposte confacenti alle loro esigenze e contattare direttamente chi le propone. In tal modo, si potrŕ creare con loro un rapporto diretto, avendo la possibilitŕ di fidelizzarli e mantenerli in futuro, proponendo dei pacchetti “su misura”, realizzati in base alle reali esigenze dei singoli clienti. Il TrovaViaggi mantiene, dunque, inalterato quel rapporto di fiducia che si instaura tra operatore e cliente nel corso del tempo: un rapporto diretto che, grazie al Web, puň essere esteso e amplificato su tutto il territorio nazionale. Il servizio non si sostituisce, cosě, agli operatori nella vendita dei pacchetti, ma permette loro di aumentare sensibilmente la visibilitŕ delle proprie offerte e accrescere il numero di clienti in tutta Italia. In piů, il servizio non prevede il pagamento di alcuna commissione sui pacchetti venduti e la gestione delle offerte č affidata, in totale autonomia, agli operatori, che potranno scegliere a quali proposte dare maggiore visibilitŕ, a seconda della stagionalitŕ e della loro specializzazione.”

Il Gruppo Edizioni Master sarŕ presente alla BIT con uno stand di oltre 200 mq (Padiglione 4, stand R46 – T45). A fare gli onori di casa, naturalmente, saranno presenti anche i due Turisti per caso per eccellenza, Patrizio Roversi e Syusy Blady, che parteciperanno a tutte le attivitŕ programmate: “dopo il successo dell’edizione 2009 – ha continuato Sesti – anche quest’anno abbiamo deciso di fare le cose in grande. Alla presentazione del TrovaViaggi č interamente dedicata una vasta area meeting dello stand da oltre ottanta posti a sedere. All’interno di essa si terranno, durante tutte le giornate della fiera, delle presentazioni no-stop riguardo il funzionamento del servizio e a cui potranno accedere liberamente tutti gli operatori interessati.” Nei giorni della BIT, inoltre, all’interno di un’area riservata, i manager della concessionaria presenteranno anche il restyling del sito Turistipercaso.it, caratterizzato da una nuova veste grafica e nuove funzionalitŕ: “Turistipercaso.it  – ha concluso Sesti – č un vero e proprio punto di riferimento online all’interno del segmento Travel. Anche gli ultimi dati Nielsen NetView, relativi al mese di gennaio 2010, hanno confermato, infatti, il crescente gradimento da parte degli utenti, facendo registrare una crescita in termini di audience del 52% rispetto al periodo precedente. Il “nuovo” Turistipercaso.it pur mantenendo inalterato lo spirito da cui č partito, offrirŕ all’utente una migliore qualitŕ in termini di organizzazione e presentazione dei contenuti, oltre ad una maggiore navigabilitŕ. Il risultato del restyling sarŕ certamente apprezzato sia dalla community dei viaggiatori che dai nostri partner commerciali.”  

Numerose anche le attivitŕ previste nell’area riservata al pubblico, dove la coppia Roversi-Blady ha dato appuntamento alla grande community dei Turisti per caso nelle giornate di sabato e domenica. Un momento molto importante sarŕ rappresentato dalle “Guide per caso”, in cui alcuni viaggiatori “esperti”, specializzati in una determinata localitŕ, potranno salire sul palco e fornire consigli e informazioni utili a tutti gli interessati a quella destinazione, interfacciandosi direttamente con i rappresentanti degli enti turistici dei vari Paesi. A tal proposito, infatti, i rappresentanti dei vari enti potranno approfondire con l’ausilio di Patrizio Roversi le tematiche relative al turismo nel loro Paese di origine, avendo a disposizione un’occasione molto interessante per comunicare direttamente con il pubblico dei viaggiatori, promuovendo le peculiaritŕ delle singole destinazioni e mostrando le immagini piů belle del Paese che rappresentano. Non mancheranno, naturalmente, giochi a premi e momenti di intrattenimento, in cui sarŕ distribuito al pubblico tanto merchandising firmato “Turisti per Caso” e altri ricchissimi premi.

Dicono di noi