EDIZIONI MASTER E MASTER ADVERTISING PARTECIPANO A IAB FORUM 2011
Presentati, durante l’evento milanese, i successi e le novità delle properties.

Milano, ottobre 2011 – Il Gruppo Editoriale e la concessionaria interna Master Advertising (www.masteradv.it) presenziano, mercoledì 12 e giovedì 13 ottobre, alla manifestazione fieristica IAB FORUM 2011 (stand B7, livello 0), il più autorevole evento dell’anno sulla comunicazione digitale e interattiva.

Con le sue numerose pubblicazioni nel mercato dei periodici e dei portali web, Edizioni Master è presente nell’editoria italiana con prodotti tra i più noti e interessanti che riguardano vari settori, dal Travel all’Entertainment, dal Mobile Tech all’Automotive. Una serie di siti e portali di successo, caratterizzati da contenuti realizzati da redazioni qualificate che garantiscono autorevolezza, autonomia ed elevati standard qualitativi di informazione.

Il 2011 è un anno di grandi numeri e riconoscimenti, per i siti del Gruppo. Turistipercaso.it (1.061.293 utenti unici e 7.475.449 pagine viste – Fonte Nielsen Site Census – settembre 2011) – il punto di riferimento online per tantissimi appassionati di viaggi - è stato premiato di recente come miglior sito turistico durante la consegna degli ambitissimi Macchianera Blog Awards 2011. Piusanipiubelli.it, che ha segnato il debutto di Edizioni Master all'interno del segmento Health, Fitness and Nutrition, presentato a IAB Forum 2010, ha raggiunto, in poco meno di un anno, 1.590.187 utenti unici e 5.928.770 pagine viste. Telefonino.net, il più autorevole portale di telefonia mobile in Italia - 2.050.190 utenti unici e 18.282.039 pagine viste - ha ampliato l’offerta di contenuti attraverso la nuova sezione Telefonino.net Business, dedicata ad un’utenza prettamente professionale, sempre alla ricerca di informazioni aggiornate e di riconosciuta qualità nel settore della telefonia. Nell’anno in corso, inoltre, è stato realizzato il restyling di due grandi siti del network Entertainment (652.748 utenti unici e 6.090.580 pagine viste): Film-review.it e Videogame.it. Nuova grafica e contenuti sempre più ricchi, aggiornati, che consentono di trovare delle valide fonti di informazioni nei mercati dell’intrattenimento, sia nel game che nella cinematografia. I dati Nielsen confermano la crescita di Pmi-dome Network (654.431 utenti unici e 2.318.868 pagine viste): un network che rappresenta il trait d’union tra le aziende che intendono informarsi sulle possibilità di sviluppo e i fornitori di servizi che veicolano tali crescite. Rivolto ad un’utenza prettamente professionale, attratta da contenuti aggiornati, autorevoli e di riconosciuta qualità, è dedicato a chi desidera ottenere il massimo dalla tecnologia in ambito professionale. Infine, Punto Informatico Network, il sistema innovativo che informa gli utenti, in tempo reale, su tutte le novità della Digital Technology (1.115.817 utenti unici e 3.764.567 pagine viste).

Grazie all’esperienza maturata sui diversi settori Mobile Tech, Tech Business, Entertainment, Automotive, Travel, e Health, Fitness&Nutrition, Master Advertising è in grado di offrire un supporto completo nella realizzazione di campagne efficaci.
Possiamo contare - dichiara Guido Mentil Sales Director della concessionaria interna al Gruppo - su un patrimonio di marchi di successo, accreditati e apprezzati dal mercato in aree tematiche molto differenti tra loro. La nostra competenza nei vari ambiti è rivolta a fornire risposte alle varie esigenze e richieste. L’investitore ha a disposizione, infatti, un vasto range di possibilità di copertura e differenziazione del messaggio che consente il conseguimento degli obiettivi di marketing prefissati.
Oltre al vantaggio di poter pianificare su diversi media, ciò che conta è la capacità di costruire soluzioni di comunicazione mirate per il singolo cliente attraverso l’ideazione di progetti integrati e tailor made.”.

Il management di Master Advertising, all’interno dello stand, è lieto di presentare a tutti gli interessati i successi conseguiti ad oggi e i progetti che vedranno la luce già nei mesi successivi all’evento.

Dicono di noi