NASCE “A SUA IMMAGINE SETTIMANALE”

In edicola la rivista ufficiale della trasmissione RAI di approfondimento culturale e religioso

 

Milano, Gennaio 2013 – Il Gruppo Edizioni Master e RAI hanno il piacere di annunciare il debutto in edicola di “A Sua Immagine Settimanale”. Si tratta della rivista ufficiale dell’omonima trasmissione di Rai Uno, realizzata in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, e seguita ogni settimana da oltre 2 milioni di telespettatori.

A Sua Immagine Settimanale ” – ha affermato Massimo Sesti, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Edizioni Master – “è frutto di un progetto ambizioso e prestigioso che amplia e completa l’offerta editoriale del nostro Gruppo, ponendosi l’obiettivo di entrare in tutte le famiglie cattoliche con tante storie di fede e di vita vera. Siamo felici “ – ha continuato Sesti – “che un progetto di così ampio respiro sia nato in sintonia con l'Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, a conferma della vocazione naturale del nostro Gruppo alla produzione di contenuti editoriali di qualità e della giusta strada intrapresa nella valorizzazione di brand televisivi di successo”.

L’idea di continuare con i lettori il dialogo avviato in televisione “ – ha dichiarato mons. Domenico Pompili, Direttore dell'Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Italiana – “è sicuramente un’occasione straordinaria per approfondire il confronto culturale sui temi della vita e della fede, sulla Chiesa e sulle nuove sfide che la società riserva, in un momento in cui si sente il bisogno di riflettere sui valori spirituali che in un mondo fortemente secolarizzato e svigorito dall’individualismo si fa fatica a testimoniare con pienezza e libertà”.

 

Sono davvero felice che l’offerta editoriale italiana si arricchisca attraverso una testata che richiama un programma di Rai Uno di grande prestigio, di consolidata tradizione e di ascolti in costante crescita, anche se “A Sua Immagine”, nella versione dedicata alle edicole, avrà una sua marcata originalità rispetto alla “sorella” televisiva”, ha dichiarato il Vice Direttore di Rai Uno Ludovico Di Meo. “Di certo” – ha proseguito Di Meo - “in comune con il programma Tv, il magazine avrà la cura nei dettagli, l’attenzione nei temi trattati e la giusta sensibilità nel proporli al grande pubblico. Insomma, gli ingredienti per fare bene ci sono davvero tutti”.

 

Nato quindici anni fa come settimanale di approfondimento culturale, sulla scia delle rubriche religiose presenti nel palinsesto Rai, nel tempo la trasmissione “A Sua Immagine” ha trovato una sua forte caratterizzazione come programma di confronto alla portata di tutti, grazie al linguaggio e alle originali forme di comunicazione”, ha spiegato il Direttore Commerciale RAI Luigi De Siervo. “Non poteva non diventare, quindi, anche un settimanale, in grado di parlare a un pubblico più ampio e sempre più interessato ai temi trattati dalla popolare rubrica in onda su Rai Uno”.

 

“A Sua Immagine Settimanale”, diretto da don Gianni Epifani, si avvale dell’esperienza redazionale dello staff del programma tv e ospita, in ogni numero, i contributi del conduttore Rosario Carello. Nel primo numero del settimanale, in vendita al prezzo lancio di 1 euro, l’articolo di copertina è dedicato al nuovo modo di comunicare del Pontefice, una nuova e ulteriore forma di evangelizzazione che integra uno strumento moderno come Twitter con i canali tradizionali di comunicazione. Spazio poi a numerose esperienze di fede e testimonianze di vita cristiana, dalla storia di un sacerdote che, dopo un passato difficile, oggi vive un presente di apostolato in mezzo ai giovani, a quella di una suora che dalla moda è passata a un impegno nelle missioni in Africa. I lettori troveranno inoltre, in ogni numero, il commento quotidiano delle Sacre Scritture: in particolare, quello della domenica – “Le ragioni della Speranza”, è affidato a Padre Ermes Ronchi. In più, i programmi tv della settimana, oltre a rubriche con consigli su salute e sana alimentazione. Il magazine è presente anche con una versione DVD, che questa settimana offre il primo dvd con tre episodi della fiction televisiva “Don Matteo”, nella stagione 4 per la prima volta in edicola. La serie tv è prodotta da Lux Vide Spa in collaborazione con Rai Fiction.

 

Siamo lieti di partecipare a questa importante iniziativa editoriale“ ha dichiarato Matilde Bernabei, presidente di Lux Vide. “Don Matteo” – ha proseguito la Bernabei – “ad oggi, è la serie tv più vista della televisione italiana, con un alto tasso di gradimento perché sa divertire e fa riflettere, lasciando nella mente e nel cuore dello spettatore sempre messaggi positivi e costruttivi. Certamente la serie ha contribuito a creare tra il grande pubblico e la figura del sacerdote un'empatia molto profonda”.

 

Per il lancio del settimanale, Edizioni Master ha pianificato un’intensa campagna pubblicitaria multimediale, realizzata in collaborazione con MediaCom e declinata sulle principali reti televisive generaliste e tematiche DTT e SAT. A ulteriore supporto, sono previste attività in cross promotion sui mezzi offline e online del Gruppo, e in tutti i punti vendita, con cartonati e locandine. La raccolta pubblicitaria è affidata alla concessionaria interna del Gruppo, Master Advertising (www.masteradv.it).