CONCEPT
Play Generation presenta una raccolta di action film imperdibili, per la prima volta in edicola nella purezza dell’alta definizione. Ad un prezzo davvero competitivo, titoli cult come “I fantastici 4”, “La leggenda degli uomini straordinari”, “Alien vs. Predator”, “The day after tomorrow”. Audio esplosivo, azione sfrenata ed effetti speciali in una collezione dedicata agli amanti della visione cinematografica dai colori brillanti e dai suoni spettacolari.

Prezzo di copertina

 

€ 19,99

I Blu-ray di Play Generation
THE PROTECTOR PER DIFENDERE CIŇ CHE AMA, SCATENERÀ L'INFERNO...
Kham è un giovane e invincibile campione di arti marziali tailandesi. È cresciuto insieme agli elefanti, animali venerati in tutto il paese, e quando una gang di criminali rapisce due esemplari del suo villaggio si mette in viaggio per ritrovare gli animali scomparsi. La ricerca lo porta fino in Australia, dove, grazie all'aiuto di un detective, riesce a localizzare gli elefanti e a lanciare la sfida ai criminali. La lotta a colpi di Muay Thai è cominciata, solo il più abile riuscirà a prevalere... Il regista Prachya Pinkaew e il protagonista Tony Jaa, autore e interprete del fortunato Ong Bak, si sono superati: in tutte le scene in cui compare il protagonista non vengono usati cavi o controfigure, tutto quello che si vede è puro Muay Thai.
Il Protagonista
  • Tony Jaa (vero nome Panom Yeerum) è nato il 5 febbraiodel 1976 nella provincia thailandese del Surin.I suoi genitori erano allevatori di elefanti. Panom è cresciutocon i fi lm di arti marziali, e fi n da piccolo hacominciato ad emulare i suoi idoli, da Bruce Lee e JackieChan a Jet Li. Panom inizia a studiare seriamentearti marziali (muay thai, tae kwon-do, judo) e stuntcon Panna Rittkirai (coreografo dei combattimenti diOng Bak eBorn to Fight). Nel 1997 fa la controfi gurain Mortal Kombat Annihilation, e lì viene notato dalregista Prachya Pinkaew, che gli "cuce addosso"OngBak (2003) e gli dà il nome d'arte di Tony Jaa, per dargliun maggiore appeal internazionale. "Jackie Chan, Jet Lie Bruce Lee sono i miei maestri: sono l'ispirazione peril mio lavoro. Bruce Lee era un combattente straordinarioche tirava colpi incredibili. Jackie si muove veloce e usa unsacco i tempi comici. Jet Li è molto fluido. Io provo a combinaretutti i loro stili e ad aggiungere qualcosa di mio."
Contenuti Extra
  • Dietro le quinte
N° 5 Ottobre 2009